Quaderni Cesifin n° 60

Crisi economica e trasformazioni della dimensione giuridica

La costituzionalizzazione del pareggio di bilancio tra internazionalizzazione economica, processo di integrazione europea e sovranità nazionale

a cura di Raffaele Bifulco e Orlando Roselli

scritti di Raffaele Bifulco, Antonio Brancasi, Gonzalo Maestro Buelga, Paolo Cappellini Pierluigi Ciocca, Alberto Febbrajo, Maria Rosaria Ferrarese, Vincenzo Ferrari Maurizio Fioravanti, Françoise Fraysse, Paolo Grossi, Matthias Hartwig, Giuseppe Morbidelli Vittorio Olgiati, Alessandro Petretto, Giuseppe Pisauro, Orlando Roselli

La crisi economica e finanziaria internazionale pone problemi rilevantissimi che impattano su profili fondamentali degli ordinamenti giuridici contemporanei.
I circuiti democratico-rappresentativi sono sempre più condizionati da un agire dei mercati largamente refrattario, con le regole attuali, agli strumenti di governo degli Stati e degli organismi sovranazionali e internazionali, mentre è invece evidente l’esigenza di dare ordine a processi economici e globali che per di più si determinano sovente in tempo reale e con dimensioni imponenti. Da qui la necessità di regole nuove quanto a contenuto e modalità di determinazione per gli attori pubblici e privati che operano nella articolata plurale dimensione globale.
Su questi temi, compresa la controversa costituzionalizzazione del pareggio di bilancio, si confrontano autorevoli studiosi di storia e sociologia del diritto, di diritto positivo ed economisti di fama internazionale.

Design and Development by Open Lab