Convegno

Ambiente, cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile



  • 19 aprile 2012
    9:30 - 13:30

La crescente attenzione dedicata dalla pubblica opinione ai problemi legati allo sviluppo sostenibile ed ai cambiamenti climatici ha ricevuto di recente una notevole accelerazione a causa della rapidità con cui negli ultimi anni l’equilibrio ambientale di larga parte del pianeta appare compromesso da modelli di sviluppo con esso incompatibili. La disciplina ha oramai da tempo una sedimentazione internazionale, europea, nazionale e regionale che ha determinato l’insorgere, a causa di lacune e contraddizioni, di numerose, e non sempre risolte, difficoltà interpretative.

I problemi sono quelli tipici di una materia che non si presta a formule unificanti. Alcuni sono legati alla rilevazione scientifica dei dati ed alle loro implicazioni in termini giuridici in un ordinamento tipicamente multilivello. Altri sono legati ai loro risvolti economici. Altri ancora riguardano i profili della regolazione e del mercato.

Con riferimento a tale scenario il Convegno intende offrire una ricostruzione dei problemi connessi alla nuova e complessa frontiera dei cambiamenti climatici utilizzando come prospettiva interpretativa unitaria le questioni poste dalla disciplina internazionale, europea e nazionale, con particolare attenzione agli aspetti legati all’applicazione delle politiche ambientali dei singoli livelli ordinamentali, ai problemi relativi ai poteri, normativi ed amministrativi, dei singoli attori pubblici ed al ricorso dei meccanismi del mercato per la soluzione dei problemi dell’equilibrio ambientale.

Luogo

Palazzo Incontri

via dei Pucci 1

50122 Firenze

Documenti associati (1)

Design and Development by Open Lab