Convegno

Assicurazione e nuove tecnologie

CONVEGNO CESIFIN - AIDA NAZIONALE – AIDA Toscana



  • 2 febbraio 2018
    9:00 - 17:00

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE PER ESAURIMENTO POSTI

 


Convegno accreditato ai fini della formazione professionale continua dall’Ordine degli Avvocati di Firenze (n. 6 crediti per la partecipazione all’intero evento, ai sensi del vigente Regolamento)

 

 

Nell’era di Industria 4.0 le imprese di assicurazione, gli intermediari assicurativi e i clienti devono confrontarsi con la crescente automazione e con le opportunità (o sfide) che le nuove tecnologie pongono.
Si tratta di riflettere sul concetto stesso di pagamento, sulla responsabilità degli intermediari, sulla responsabilità del produttore e del programmatore di veicoli automatici o semi automatici, sulla responsabilità dei gestori delle c.d. smart
cities.
Il convegno in tale prospettiva si articola su due temi: da un lato l’impatto della tecnologia sulle regole della formazione, della esecuzione e della intermediazione dei contratti assicurativi; dall’altro l’impatto della tecnologia sul sistema della responsabilità civile e della assicurazione
nella circolazione dei veicoli a motore. Il convegno si propone tra l’altro di mettere in luce innovazioni già in atto di cui tutti
(operatori, professionisti e consumatori) devono acquisire consapevolezza se non altro in funzione degli obbiettivi di prevenzione e di sicurezza che stanno alla base del sistema assicurativo.
L’interdisciplinarietà del tema trova riscontro nelle diverse professionalità che si alterneranno al tavolo dei relatori.
Confrontare le diverse esperienze di ingegneri e giuristi vuole essere una chiave originale quanto indispensabile per comprendere i nuovi fenomeni e orientare correttamente le prassi interpretative della normativa vigente riflettendo nel mentre sulla opportunità di introdurre opportuni correttivi o colmare lacune a livello legislativo e delineandone le relative coordinate.

Luogo

Palazzo Incontri

via dei Pucci 1

50122 Firenze

Programma

Audio

Design and Development by Open Lab