Convegno

Economia digitale, mercati globali ed evoluzioni dei sistemi fiscali

Digital Economy, Global Markets and Fiscal Systems Development



  • 22 maggio 2015
    9:00 - 18:00

Nel corso del 2015 sarà completata una prima importante fase del “Piano di Azione” messo a punto nell’autunno 2013 dall’OCSE al fine di realizzare l’obiettivo, perseguito dal G20, di individuare le misure per contrastare il fenomeno della erosione della base imponibile e del trasferimento dei profitto. E’ questo, quindi, il momento per tentare una riflessione che si proponga lo scopo di andare al di là della mera descrizione dei mutamenti che si stanno verificando nella tassazione internazionale, cercando di capire perché stanno avvenendo e, in specie, se le ragioni di questi cambiamenti sono dai individuare nelle peculiarità dell’economia digitale o se sono la conseguenza di altri cambiamenti politici e sociali. Da questo punto di vista risulta essenziale prendere le mosse dai principi che hanno dominato la tassazione internazionale fino ad oggi (e del relativo fondamento politico), esaminando le modifiche di tali principi e le conseguenze sulle regole da tempo accolte in sede convenzionale. Ciò anche per verificare se tali cambiamenti costituiscono una risposta efficace alle sfide della economia digitale, ma soprattuto per verificare se questi dipendono da  – e se esercitano una qualche influenza sul – tradizionale antagonismo degli Stati nazionali così come esso è riflesso nelle regole che riguardano l’eliminazione della doppia imposizione e nella complessa trama dei rapporti fra interessi nazionali, mercato globale e marcato unico.

The first part of the Action Plan devised by the OECD in the fall of 2013 in order to achieve the objectives appointed to it by G20 (namely, to set forth measures able to counter base erosion and profit shifting) shall be completed in the course of 2015. Time is ripe therefore to make an attempt to go beyond the mere description of the changes that are taking place in international taxation, and to try to investigate about why they are occurring and, in particular, if the reasons of these changes are to be traced only in the peculiarities of digital economy or if they are also the consequences of other political and social developments. It is important, from this perspective, to start from a general view of the principles that have been predominant in international taxation up to the present time (and of the relevant political rationale) and of the modifications they are currently undergoing, taking then into consideration how these modifications are affecting the classic international taxation rules; if the proposed changes constitute an effective response to digital economy’s challenges and, most of all, how these developments are dependent from and exercise any influence on the economic antagonism among States as it is embodied in the rules concerning the elimination of double taxation and in the interplay between national interest, global market and single market.

Luogo

Palazzo Incontri

via dei Pucci 1

50122 Firenze

Programma

Design and Development by Open Lab