I rapporti tra ordinamento statale ed ordinamento sportivo



  • 2 dicembre 2011
    14:45 - 19:00

Convegno accreditato ai fini della formazione professionale continua dall’Ordine degli Avvocati di Firenze

Promosso dalla Associazione Toscana degli Avvocati Amministrativisti in collaborazione con la Fondazione Cesifin Alberto Predieri, l’Università degli Studi di Firenze e la Fondazione per Formazione Forense dell’Ordine degli Avvocati di Firenze

 

Il tema del rapporto tra Stato e gruppi sportivi è classico, ma storicamente mobili si rivelano le frontiere tra l’una e l’altra dimensione organizzativa umana. Il convegno si propone in particolare di riflettere sui limiti e sulle prospettive del nuovo equilibrio individuato dalla Corte Costituzionale (sentenza n. 49 del 2011) tra l’area delle questioni che il legislatore nel 2003 aveva riservato all’ordinamento sportivo e l’esistenza di situazioni giuridiche soggettive rilevanti nell’ordinamento statale. Dietro il problema pratico della tutela degli associati si cela il nodo teorico della stessa costruzione del fenomeno sportivo come ordinamento, nel momento in cui i suoi postulati di separatezza entrano in crisi anche sul piano europeo e internazionale.

In occasione del convegno verrà presentato il libro del Prof. Lorenzo Casini (Università degli Studi La Sapienza di Roma) dal titolo “Il diritto globale dello sport”, Giuffrè Editore, Milano, 2010.

Luogo

Palazzo Incontri

via dei Pucci 1

50122 Firenze

Documenti associati (1)

Design and Development by Open Lab