Convegno

Il sistema dualistico: prospettive e potenzialità applicative



  • 7 giugno 2008
    9:30 - 18:30

promosso dalla Fondazione Italiana per il Notariato in collaborazione con la Fondazione Cesifin Alberto Predieri e l’Assonime

 

Il sistema dualistico da poco introdotto nel nostro ordinamento si presenta come un modello di corporate governance che, pur essendo largamente ispirato agli ordinamenti tedesco e francese e allo statuto della società europea, è connotato da alcuni tratti distintivi peculiari che ne stanno consacrando un notevole successo così come dimostrano le significative adozioni riscontrate ed i contributi teorici dedicati alle sue problematiche.

Dall’iniziale scetticismo degli operatori e dall’interesse quasi soltanto accademico che il sistema dualistico suscitava, ora si può affermare che tale sistema sta vivendo un periodo di grande intensità. Sicuramente l’applicazione di tale modello da parte degli statuti di alcune tra le più importanti società bancarie italiane e di una società cooperativa operante nella grande distribuzione ha contribuito ad attrarre l’attenzione del mondo imprenditoriale.

Il Notariato ben consapevole del ruolo affidatogli dall’ordinamento di individuare modelli funzionali alle esigenze dell’impresa, avverte la necessità di una riflessione approfondita su questo sistema di governance al fine di sviluppare le nuove problematiche interpretative che si sono poste e di individuare, con un maggior grado di certezza, le modifiche che si possono apportare a livello statutario a tale modello, per conformarlo alle esigenze delle diverse realtà aziendali. In questa ottica il Convegno, con la partecipazione di illustri esponenti del mondo accademico e di notai altrettanto esperti, intende offrire una messa a fuoco aggiornata sulle possibilità di utilizzo del sistema dualistico con riferimento a quattro diverse tipologie di società: dall’impresa pubblica a quella familiare, dalle società bancarie alle società cooperative.

Alla luce di queste premesse la giornata di studio – organizzata in collaborazione con la Fondazione CESIFIN Alberto Predieri di Firenze – vuole essere l’occasione per affrontare questioni teoriche, valutandone l’impatto pratico e per proporre clausole statutarie adeguate agli interessi che gli azionisti e la società intendono perseguire.

Luogo

Teatro della Pergola

via della Pergola, 12-31

Firenze

Documenti associati (1)

Design and Development by Open Lab