Convegno

Oltre il bilancio

L’informazione non contabile verso il reporting integrato



  • 9 luglio 2013
    15:00 - 17:30

Colloquio con Baruch Lev, New York University
nell’ambito degli Incontri sui temi di contabilità promossi in collaborazione con il Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa dell’Università di Firenze

Convegno accreditato ai fini della Formazione professionale continua dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze (per un totale di 3 crediti)

 

Nel corso degli ultimi anni, gli utilizzatori del bilancio, segnatamente gli investitori, si sono mostrati sempre più interessati all’informazione non contabile, contenuta, cioè, in documenti di carattere narrativo come la Relazione sulla Gestione. Numerose ricerche empiriche confermano questa ipotesi. In particolare, l’informazione non contabile: da un lato, accresce il contenuto informativo dei dati contabili, consentendo all’investitore di stimare meglio il valore economico dell’impresa; dall’altro, concorre a ridurre il costo del capitale raccolto sul mercato finanziario e, per le società quotate, ad aumentare il grado di negoziabilità dei titoli. Larga parte dell’informazione non contabile si riferisce al capitale intellettuale dell’impresa, ossia all’insieme delle esperienze, competenze e condizioni operative, interne d’azienda ed esterne di ambiente, costruite nel tempo attraverso l’attività di gestione. Un contributo decisivo alla comprensione della centralità del capitale intellettuale nell’economia della impresa moderna viene dagli studi di Baruch Lev, Direttore del Vincent C. Ross Institute of Accounting Research e Philip Bardes Professor of Accounting and Finance alla New York University Stern School of Business, che ha recentemente pubblicato il volume Winning Investors Over, per i tipi dell’Harvard Business Review Press. In questo saggio, che ha già riscosso ampio successo internazionale, l’Autore, forte dei risultati di robuste ricerche empiriche condotte in decenni di attività accademica e professionale, propone un nuovo modo di guardare alla comunicazione fra l’impresa e gli investitori; un tema, dunque, di grande rilievo, in un periodo nel quale rinsaldare i rapporti con il mercato finanziario appare cruciale per la sopravvivenza di ogni azienda e per rilanciare le sorti dell’intero sistema economico.

Luogo

Palazzo Incontri

via dei Pucci 1

50122 Firenze

Design and Development by Open Lab