Convegno

Sinistri stradali e fondo garanzia vittime della strada

Settimo  convegno del Ciclo POMERIGGI ASSICURATIVI Incontri su temi di attualità giuridica ed economica 



  • 11 aprile 2017
    15:00 - 19:00

Convegno accreditato ai fini della formazione professionale continua dall’Ordine degli Avvocati di Firenze (n. 3 crediti formativi per la partecipazione ai sensi dell’art. 20 co.1 lettera a) del vigente Regolamento )

 

  

Il Fondo di Garanzia Vittime della Strada è nato dall’esigenza di tutela dei danneggiati dagli incidenti stradali in tutti i casi in cui il responsabile non fosse identificato oppure non fosse assicurato.

Per tale ragione il legislatore della prima disciplina in materia (legge 24 dicembre 1969, n. 990) ha previsto che, allorquando non vi sia, o non possa essere identificato, un assicuratore per la r.c.a., il danneggiato debba essere risarcito da un organismo costituito ad hoc: il Fondo di Garanzia Vittime della Strada. Con il passare del tempo e sotto la spinta del legislatore comunitario i casi di intervento del F.G.V.S. sono stati estesi a talune ipotesi minori e sono oggi tipizzati nell’art. 283 codice delle assicurazioni private.

Il F.G.V.S. è amministrato dalla Consap Spa e la gestione avviene in modo separato rispetto alla gestione della stessa, a garanzia degli adempimenti gravanti sul fondo. Il F.G.V.S. sopporta il costo finale del risarcimento, ma la legge prevede che il pagamento ai danneggiati avvenga da parte di imprese assicuratrici private, incaricate dall’IVASS, le quali prendono il nome di “imprese designate”.
Il Convegno che, come consuetudine di Cesifin Alberto Predieri e di AIDA, vede tra i relatori illustri esperti della scienza assicurativa, si prefigge lo scopo di approfondire la tematica del risarcimento di detta tipologia di incidenti stradali.

 

Programma

Audio

Design and Development by Open Lab