Presentazione del volume

Una campana per l’Italia. Enrico Scaretti, di Paolo Savona



  • 3 ottobre 2013
    17:00

Il libro fa una breve storia della seconda missione che l’Italia – allo stesso tempo paese sconfitto e vincitore nella Seconda guerra mondiale – decide di inviare negli Stati Uniti per riallacciare le relazioni economiche interrotte a causa della guerra e chiedere aiuto per la sua ricostruzione e il suo sviluppo.

Subito dopo l’arrivo delle forze “alleate” a Roma il 4 giugno 1944, un banchiere italiano, Enrico Scaretti viene inviato in missione a Washington e prepara un documento da consegnare agli americani che intitola Una campana per l’Italia. In esso traccia un quadro della difficile situazione economica italiana e delle iniziative che sarebbero state necessarie per una rapida ripresa economica del Paese al fine di sottrarlo ai rischi di una guerra civile e all’attrazione esercitata da una soluzione statalista degli assetti costituzionali allora in discussione, ma non ancora definiti.

Il documento è ben congegnato e i suoi contenuti sono di un’attualità sconcertante. Tocca infatti temi all’epoca molto importanti e altri che sono ancora oggetto di dibattito e vengono presi a fondamento di scelte di politica estera, soprattutto in ambito europeo.

Nell’incontro l’Autore, Paolo Savona, ci racconterà di questo documento, la cui valorizzazione merita di essere conosciuta. E sarà l’occasione per parlare di attualità economica. Al dibattito parteciperanno Giuseppe Morbidelli, Lorenzo Bini Smaghi, Piero Roggi.

 

Luogo

Palazzo Incontri

via dei Pucci 1

50122 Firenze

Design and Development by Open Lab